< Torna all’indice di ricerca

Risultati della ricerca per: “Condizione di reciprocità, Rapporti con la PA, Risarcimento del danno (in generale)”

Sono state trovate 78 decisioni - pagina Pagina 8 di 8

20/12/1995 - Italiana - Civile - Cassazione
Trattamento dello straniero - Condizione di reciprocità - Natura - Contestazione onere probatorio dello straniero - Acquisizione del testo di legge - Necessità - Esclusione “affidavit” di organo di stato estero - Sufficienza. (3/1996) Cass. Sez. III, 20 dicembre 1995 n. 12978 – Pres. Romagnoli E. – Rel. Fancelli C. – P.M. Delli Priscoli M (Conf.). Giacomazzi (avv. Ricci ed altro) c. Stato di Baviera ed altri (avv. Pulci ed altri). L’esistenza della condizione di reciprocità prevista dall’art. 16 delle preleggi, ponendosi come fatto costitutivo del diritto azionato dallo strani...
Cass. Sez. III, 20 dicembre 1995 n. 12978

20/12/1995 - Italiana - Civile - Cassazione
Trattamento dello straniero - Comportamento gravemente colposo del magistrato - Danni subiti da una società straniera - Azione di risarcimento ex legge n. 117 del 1988 - Giudizio preliminare di ammissibilità - Sussistenza della Condizione di reciprocità ex art. 16 delle preleggi - Valutazione - Legittimità. (3/1996) Cass. Sez. III, 20 dicembre 1995 n. 12978 – Pres. Romagnoli E. – Rel. Fancelli C. – P.M. Delli Priscoli M (Conf.). Giacomazzi (avv. Ricci ed altro) c. Stato di Baviera ed altri (avv. Pulci ed altri). L’esistenza della condizione di reciprocità prevista dall’art. 16 d...
Cass. Sez. III, 20 dicembre 1995 n. 12978.

12/10/1995 - Italiana - Amministrativo - TAR
Lavoro autonomo - Condizione di reciprocità - Deroga ex art. 10, primo comma, legge 39/90 - Efficacia limitata nel tempo ed invocabile esclusivamente da parte del cittadino extracomunitario richiedente, all’epoca, la sanatoria per motivo di lavoro autonomo. (2/1996) TAR Emilia Romagna, Sez. I, 12 ottobre 1995, n. 744. Pres. Fiorentino, Est. Brini. Rassulli - Min. Int. ed altri. Il ricorso è da ritenersi infondato, non ritenendo il Collegio di discostarsi dall’orientamento già assunto dalla Sezione (sent. n. 210 del 1995) sull’interpretazione dell’art. 10 primo comma della legge n. 3...
TAR Emilia Romagna, Sez. I, 12 ottobre 1995, n. 744

30/3/1995 - Italiana - Civile - Merito
Assicurazione - Assicurazione della responsabilità civile - Veicoli (circolazione - Assicurazione obbligatoria) - Risarcimento del danno - In genere - Circolazione stradale - FGUS - Cittadino straniero danneggiato - Principio di reciprocità - Prova - Limiti.( 3/1995) Corte di Appello Roma, Sez III, 30 marzo 1995, Pres. Quattrociocchi - Rel. De Renzis - Att. Assitalia - Conv. Nguyen Vantuon. In materia risarcitoria e non indennitaria non vengono in rilievo i diritti costituzionalmente garantiti all’essere umano in quanto tale - a prescindere dalla nazionalità italiana - dagli artt. 13 - 14...
Corte di Appello Roma, Sez III, 30 marzo 1995

30/5/1994 - Italiana - Civile - Merito
Condizione di reciprocità - Contratto di locazione immobiliare ad uso abitazione - Locatario cittadino straniero - Private disposizioni e convenzioni contrarie all’ordine pubblico - Equo canone - Norma cogente ed inderogabile - Ininfluenza del difetto di “reciprocità”. (1/1995) Pretura di Verona - 30 maggio 1994 n. 1862 - Pres. Mirenda - Att. Dal Pezzo - Conv. Vafaiy Hossein. Il concetto di ordine pubblico richiamato dall’art. 31 delle preleggi ricomprende tanto l’ordine pubblico “internazionale” (inteso, secondo la consueta accezione scolastica, come l’insieme dei principi f...
Pretura di Verona - 30 maggio 1994 n. 1862

22/2/1994 - Italiana - Amministrativo - TAR
Permesso di soggiorno - diniego della commutazione da lavoro subordinato a lavoro autonomo per difetto della Condizione di Reciprocità. Ricorso amministrativo - tutela cautelare - dovere dell'Amministrazione di soddisfare, sia pure temporaneamente, l'interesse del ricorrente. TAR Sicilia, Sez. stac. Catania, Sez. 3", 22 febbraio 1994, n. 446/ord. Pres Zingales, Est. Caruso. Loos - Min. Interno ed altri. - Il ricorso appare, ad un primo esame, fondato perché, contrariamente a quanto sostiene l'amministrazione, la "condizione di reciprocità" per il rilascio del permesso di soggiorno per motiv...
TAR Sicilia, Sez. stac. Catania, Sez. 3", 22 febbraio 1994, n. 446.

22/2/1994 - Italiana - Amministrativo - TAR
Permesso di soggiorno - diniego della commutazione da lavoro subordinato a lavoro autonomo per difetto della Condizione di Reciprocità. Ricorso amministrativo - tutela cautelare - dovere dell'Amministrazione di soddisfare, sia pure temporaneamente, l'interesse del ricorrente. - Il ricorso appare, ad un primo esame, fondato perché, contrariamente a quanto sostiene l'amministrazione, la "condizione di reciprocità" per il rilascio del permesso di soggiorno per motivi di lavoro autonomo (attività di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande) appare sussistente in base al trattato ltal...
TAR Sicilia, Sez. stac. Catania, Sez. 3a, 22 febbraio 1994

10/2/1993 - Italiana - Civile - Cassazione
Costituzione della Repubblica - Straniero (condizione dello) - Art. 16 comma primo disposizione sulla legge in generale. Condizione di reciprocità - Deroga ex art. 2,3, 10, 24, costituzione - Insussistenza. Cass. Sez. 3 - 10 Febbraio 1993 n. 1681 - Pres. Scala P. -Rel. Nicastro G. - PM. LuPi, M. (diff.) - Ric. Assitalia S.P.A. - Res. Mohamed Naorman El ShaPia. L'art .16 comma primo delle disposizioni sulla legge in generale, che ammette lo straniero al godimento dei diritti civili attribuiti al cittadino italiano solo a condizione di reciprocità, non è derogato dagli artt. 2-3-10-24 della c...
Cass. Sez. III - 10 Febbraio 1993 n. 1681