< Torna all’indice di ricerca

Risultati della ricerca per: “Adozione - Adozione internazionale”

Sono state trovate 35 decisioni - pagina Pagina 4 di 4

18/11/1994 - Italiana - Costituzionale - Autorità varie
Adozione internazionale - Requisiti - Divario di età massimo tra adottanti e adottato - Ritenuta preclusione in caso di superamento, per uno dei coniugi del divario massimo di età (40 anni) con il minore - Compressione dei diritti del coniuge in possesso del requisito dell’età, pur in presenza del fondamentale interesse del minore ed in assenza di conflitto con i principi fondamentali dell’ordinamento italiano - Disparità di trattamento - Mancata osservanza del dovere di solidarietà verso i minori in stato di abbandono. (2/1995) Ordinanza emessa il 18 novembre 1994 dalla Corte di cass...
Ordinanza emessa il 18 novembre 1994 dalla Corte di cassazione

8/11/1994 - Italiana - Civile - Cassazione
Adozione internazionale - Adozione di minori stranieri - Condizioni - Delibazione - Adozione “particolare” ex art. 44 legge n. 184 del 1983 - Pronuncia a favore di parte adottante costituita da una persona singola - Sentenza straniera - Delibazione - Ammissibilità. (2/1995) Cass. Sez. I, 8 novembre 1994 n. 9278 - Pres. Beneforti E. - Rel. Cicala M. - P.M. Amirante F. (Diff.). - Caldi - Scalcini c. Procura Generale della Repubblica presso la C.A di Torino (non costituito). Agli effetti dell’adozione “particolare” prevista dall’art. 44 della legge 4 maggio 1983, n. 184, alla delibaz...
Cass. Sez. I, 8 novembre 1994 n. 9278

1/4/1993 - Italiana - Civile - Cassazione
Adozione - Adozione internazionale (di minori) - Adozione di minori stranieri - Condizioni - Delibazione - Differenza di età tra adottando e adottanti superiore a quaranta anni - Provvedimento straniero di adozione - Dichiarazione di efficacia - Ammissibilità - Condizioni. Cass. Sez. 1 - I Aprile 1993 n. 3907 - Pres. Rossi F. – Rel. Berruti CM. - PM. Viale R (diff.) - Ric. Fasano Annamaria ed altro – Ric. P. M. presso il tribunale dei minorenni di Trieste. Il tema di adozione internazionale, il provvedimento straniero di adozione, nel caso in cui tra il minore adottando e gli adottanti e...
Cass. Sez. 1 - I Aprile 1993 n. 3907

2/2/1993 - Italiana - Civile - Cassazione
Adozione - Adozione internazionale (di minori) - Adozione di minori stranieri - Condizioni - Delibazione, differenza massima di età fra adottanti ed adottando (quaranta anni) - Sussistenza - Accertamento con calcolo ad anni solari - Provvedimento di adozione del giudice straniero - Declaratoria di efficacia - Diniego - Condizioni. Cass. Sez. 1 - 2 Febbraio 1993 n. 1266 - Pres. Bibolini Cc –Rel. Nazzicone - PM. Martinelli A. (diff.) - Ric. Benelli ed altro – Proc. Rep. Trib. Minorenni Bologna. Qualora il giudice straniero, nel disporre l'adozione del minore in situazioni di abbandono, in f...
Cass. Sez. 1 - 2 Febbraio 1993 n. 1266

3/8/1985 - Italiana - Civile - Merito
Adozione . Adozione internazionale (di minore) - Adozione di minori stranieri - Condizioni - Minore straniero in stato di abbandono in Italia - Contrarietà con l’interesse del minore, nel caso di un suo rimpatrio ex legge 8 agosto 1994, n. 502 - Esclusione. (1/1996) Corte di Appello Brescia, 3 agosto 1985 - Pres. Viele - Rel. Bisonte. L’affidamento familiare del minore è espressamente previsto dalle legge a prescindere da qualsiasi previsione circa l’esito futuro della procedura per la declaratoria dello stato di adottabilità, in quanto, a fronte della incerta durata di essa e dell’...
Corte di Appello Brescia, 3 agosto 1985