Indice di recerca: Reati e processo penale - Reati previsti dal testo unico sull'immigrazione

Sono state trovate 502 decisioni - Pagina 50 di 51

16/11/1995 - Italiana - Penale - Cassazione
Sicurezza pubblica - Stranieri - Favoreggiamento dell’ingresso clandestino in Italia - Natura - Sequestro preventivo del mezzo destinato al trasporto successivo in altri Stati degli immigrati - Vincolo pertinenziale - Esclusione. (1/1996) Cass. Sez. I, 16 novembre 1995 n. 5432 (cc. 30 ottobre 1995) - Pres. Teresi R.- Rel. Schiavotti M.- P. M. Ferraro (conf.) - Ric. Scmidt Il reato previsto dall’art. 3, ottavo comma. d.l. 30 dicembre 1989 n. 416 (conv. in L. 28 febbraio 1990, n. 39), punisce esclusivamente il compimento di attività dirette a favorire l’ingresso di stranieri nel territori...
Cass. Sez. I, 16 novembre 1995 n. 5432

4/4/1995 - Italiana - Penale - Cassazione
Lavoro - Lavoro subordinato - Assunzione - In genere - Lavoratori extracomunitari - Illecita attività di Intermediazione - Lavoratori del settore spettacolo - Assunzione per un tempo inferiore ai tre mesi - Autorizzazione - Necessità - Conseguente configurabilità del reato in caso di mancanza. (3/1995) Cass. Sez. I, 4 aprile 1995 n. 3638 (ud. 20 gennaio 1995) - Pres. De Lillo M. - Rel. Spagna Musso E. - Imp. Cantatore - PM. (Conf.) cetrangolo In tema di violazione delle norme concernenti l’impiego di lavoratori extracomunitari (nella specie, illecita attività di intermediazione, prevista...
Cass. Sez. I, 4 aprile 1995 n. 3638

4/4/1995 - Italiana - Penale - Cassazione
Sicurezza pubblica - Stranieri - Lavoratori extracomunitari - Illecita attività di Intermediazione - Lavoratori del settore spettacolo - Assunzione per un tempo inferiore ai tre mesi - Autorizzazione - Necessità - Conseguente configurabilità del reato in caso di mancanza. (3/1995) Cass. Sez. I, 4 aprile 1995 n. 3638 (ud. 20 gennaio 1995) - Pres. De Lillo M. - Rel. Spagna Musso E. - Imp. Cantatore - PM. (Conf.) Cedrangolo In tema di violazione delle norme concernenti l’impiego di lavoratori extracomunitari (nella specie, illecita attività di intermediazione, prevista e sanzionata dall’a...
Cass. Sez. I, 4 aprile 1995 n. 3638.

24/11/1994 - Italiana - Penale - Cassazione
Intermediazione di movimenti clandestini di lavoratori extracomunitari migranti - Consapevolezza del fine di lavoro - Necessità. (2/1995) Cass. sez. fer. pen., 24 novembre 1994 n. 11700 - Pres. Consoli - Est. Battimiello - Imp. Lo Iacono e altro - P.M. (Conf.) Ranieri Affinché sussista il reato di intermediazione  di movimenti clandestini di lavoratori extracomunitari migranti, è necessario che il soggetto sia consapevole delle finalità di lavoro degli stranieri. Cass. sez. fer. pen. , 24 novembre 1994 n. 11700
Cass. sez. fer. pen. , 24 novembre 1994 n. 11700

1/8/1994 - Italiana - Penale - Merito
Espulsione - Straniero inottemperante - arresto ai sensi dell'art. 7 bis legge 39/90. Traduzione degli atti - Omessa traduzione del provvedimento di espulsione in lingua conosciuta dallo straniero o in lingua inglese, francese e spagnola - Traduzione orale dell'atto - Insufficienza - Illegittimità del provvedimento per violazione di legge Disapplicazione da parte del giudice penale - Assoluzione per insussistenza del fatto. Pretura di Ravenna - 1 agosto 1994 n. 626 - Est. Dradi G. - Imp. Ja Uleaoma Se il legislatore ha previsto che il provvedimento amministrativo di espulsione, sotto forma di...
Pretura di Ravenna - 1 agosto 1994 n. 626

15/6/1994 - Italiana - Penale - Cassazione
Sicurezza pubblica - Stranieri - Provvedimento di Espulsione adottato prima della data di entrata in vigore della norma introduttiva dell'art. 7 bis del D.L. n. 416/89 - Configurabilità del reato previsto da tale articolo quando la condotta sia successiva a quella data - "Ratio". Sicurezza pubblica - Stranieri - Straniero colpito da provvedimento di espulsione - Reato costituito dal non essersi egli adoperato per ottenere dalla competente autorità diplomatica o consolare il Documento di viaggio - Prova - Accertata presenza nel territorio nazionale senza documenti e senza adduzione di alcuna ...
Cass. Sez. 1 - 15 giugno 1994 n. 2298

20/5/1994 - Italiana - Costituzionale - Autorità varie
Sicurezza pubblica - Stranieri - Inottemperanza all'obbligo, penalmente sanzionato, di adoperarsi per ottenere dalla competente autorità diplomatica e consolare il rilascio del documento di viaggio occorrente all'esecuzione del provvedimento di Espulsione - Ritenuta indeterminatezza del concetto di «adoperarsi» - Lamentato contrasto con il principio costituzionale della necessaria intellegibilità e riconoscibilità del precetto penale. Ordinanza emessa il 20 maggio 1994 dal pretore di La Spezia nel procedimento penale a carico di Zari Momad. (Legge 12 agosto 1993, n. 296, art. 7-bis, secon...
Ordinanza emessa il 20 maggio 1994 dal pretore di La Spezia

22/3/1994 - Italiana - Costituzionale - Autorità varie
Reati in genere - Cittadino extracomunitario imputato per non essersi adoperato ad ottenere dalla competente autorità diplomatica o consolare il documento di viaggio - Ritenuta indeterminatezza della fattispecie penale - Lesione del principio di legalità e del diritto di difesa. Ordinanza emessa il 22 marzo 1994 dal pretore di Trento nel procedimento penale a carico di Neussi Chokri Ben Mohammed (D. L. 30 dicembre 1989, n. 416, art. 7-bis, convertito nella legge 28 febbraio 1990, n. 39). (Cost., artt. 24, secondo comma, e 25, secondo comma). - Omissis - Il cittadino marocchino Nevssi Chokri ...
Ordinanza emessa il 22 marzo 1994 dal pretore di Trento

28/12/1993 - Italiana - Penale - Merito
Espulsione - Violazione dell'art. 7 bis L.39/90, introdotto dall'art. 8, comma 2° D.L. 187/93 - Elemento psicologico del reato - Consapevolezza e volontà di non attivarsi per il rilascio del passaporto. Ignoranza del precetto penale di difficile riconoscibilità - lnesigibilità della conoscenza della norma da parte di soggetto in condizione di emarginazione sociale. Pretura di Rovereto - 28 dicembre 1993 - n. 2560 - Est. Bellentani - imp. Mounzif. D.L. 14 giugno 1993 n. 187 L. 12 agosto 1993 n. 296 D.L. 30 dicembre 1989 n. 416 L'elemento psicologico richiesto dall'art. 7 bis D.L. 416/89 non...
Pretura di Rovereto - 28 dicembre 1993 - n. 2560

29/10/1993 - Italiana - Penale - Cassazione
Sicurezza pubblica - Stranieri - Reato di fraudolenta sottrazione a provvedimento di espulsione previsto dall'art. 7-bis legge n. 39 del 1990 - Provvedimento di espulsione - Adozione da parte dell'autorità amministrativa - Necessità - Esclusione - Adozione da parte dell'A.G. - Sufficienza. Cass. Sez. 1- 29 Ottobre 1993 - n. 4557 - Pres. Sibilia S. - Rel. Sabatini F. - lmp. P.M. in Proc. EL Abassi D.L. del 30/12/1989 num. 416 art. 7 L. del 28/2/1990 num. 39 art. 7 bis D.L. del 14/6/1993 num. 187 L. de112/8/1993 num. 296 Ai fini della configurabilità del reato previsto dal primo comma dell'ar...
Cass. Sez. 1- 29 Ottobre 1993 - n. 4557