Disposizioni urgenti in materia di protezione internazionale e immigrazione, sicurezza pubblica, nonché misure per la funzionalità del Ministero dell’interno e l’organizzazione e il funzionamento dell’Agenzia nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata.

Decreto legge 4 ottobre 2018, n. 113
convertito, con modificazioni, con legge 1 dicembre 2018, n. 132

Legge di conversione e testo coordinato in GU, Serie Generale, n. 281 del 3 dicembre 2018 - Entrata in vigore del provvedimento: 4 dicembre 2018


 
Testo coordinato del decreto-legge con la legge di conversione (Articoli estratti concernenti immigrazione, protezione internazionale, cittadinanza e norme complementari - In calce, il testo del decreto-legge ante conversione)  Vedi anche:- Prime osservazioni sulle modifiche apportate dal Senato e confermate dalla Camera dei deputati- Lavori parlamentari- Circolare del Ministero dell’interno del 18 ottobre 2018   Titolo IDISPOSIZIONI IN MATERIA DI RILASCIO DI SPECIALI PERMESSI DI SOGGIORNO TEMPORANEI PER ESIGENZE DI CARATTERE UMANITARIO NONCHÉ IN MATERIA DI PROTEZIONE INTERNAZIONALE E DI IMMIGRAZIONE Capo IDisposizioni urgenti in materia di disciplina di casi speciali di permesso di soggiorno per motivi umanitari e di contrasto all'immigrazione illegale Art. 1Disposizioni in materia di permessi di soggiorno per motivi umanitari e disciplina di casi speciali di permessi di soggiorno temporanei per esigenze di carattere umanitario 1. Al decreto legislativo 25 luglio 1998, n....
 
(…)
 
Segue nello spazio riservato agli abbonati
 
 
Contenuto completo visibile previo abbonamento
Se sei già abbonato a Immigrazione.it accedi al portale con le tue credenziali per proseguire.